Don Mauro

Don Mauro Grosso
Professore di filosofia

Bentrovato o bentrovata!

Sono don Mauro Grosso, docente di filosofia a Torino alla Facoltà teologica e all'Istituto superiore di scienze religiose. Sono nato nel 1977, all'età di 14 anni ho arbitrato la mia prima partita di calcio e mi affascina da sempre il mondo dei treni. Il mio film preferito è «Indiana Jones e l'ultima crociata» e l'unico cantante che riesce a commuovermi fino alle lacrime è Gipo Farassino. Mi piace la musica da Banda. Amo il francese e non ho mai imparato a dovere l'inglese. Ovviamente, tifo Toro.

Mi sono laureato in filosofia a Torino all'Università statale nel 2002; sono entrato in Seminario nel 2003 e sono stato ordinato sacerdote nel 2008. Dal 2018 sono ospite del Seminario maggiore, mentre continuo a svolgere il mio ministero presbiterale anche come vice parroco a Cambiano, a Santena e a Villastellone e a occuparmi della segreteria dell'Arcivescovo insieme al mio collega don Enrico Griffa.

Condividere in settimana alcuni momenti della vita quotidiana con la comunità del Seminario, come i pasti o la celebrazione della Messa, è un'occasione di fraternità con i superiori e di conoscenza con i giovani che spero un giorno possano diventare anche loro miei confratelli. Ogni giorno prego per loro, perché il Signore gli faccia comprendere qual è la loro via per servire lui nei fratelli e sorelle. Se troveranno le conferme che un giorno li farà essere sacerdoti... beh, spenderemo insieme la vita nel ministero, condividendo le gioie e le fatiche di questo provare a seguire e portare Gesù sulle vie del mondo.