Diario di bordo

Lectio Avvento 2020

!!! AGGIORNAMENTO !!!

Il seminario di Torino propone tre Lectio per prepararsi all'avvento. Ci sarà un momento di ascolto, meditazione personale e condivisione a gruppetti.

L'appuntamento sarò su zoom alle ore 21 nei seguenti giorni:

  • giovedì 26 novembre
  • giovedì 10 dicembre
  • giovedì 17 dicembre

Per venirci incontro nell'organizzazione della serata, vi chiediamo di iscrivervi al link seguente   https://forms.gle/6xwSt6PQXpDF8yM5A

 

SCOPRIRE E VIVERE LA RELAZIONE CON DIO: NUOVE PROPOSTE PER I GIOVANI

Quest’anno viviamo delle circostanze nuove e del tutto particolari a causa della pandemia, che ci aiutano a non dare per scontato le ragioni delle nostre proposte e le forme alle quali ci siamo negli anni abituati. Pertanto, le attività rivolte ai giovani non avverranno in Seminario (per rispettare le misure anti-covid) ma in alcune parrocchie. Ciò ci permette di vivere il “Seminario in uscita” e privilegiare l’incontro individuale con gruppi più ristretti. Desideriamo che questa sia un’occasione per incontrarci nei luoghi in cui i ragazzi hanno fatto il loro primo incontro con il Signore e nel quale coltivano la relazione con Lui nel quotidiano. Il Seminario è sempre stato nella condizione di accogliere nella propria casa i vari gruppi di ragazzi: ora le parte si invertono e chiediamo ospitalità.

Sappiamo che molti ci aspettano con trepidazione e questo ci rende ancora più desiderosi di prepararci a questi momenti con intensità e verità, custodendo un atteggiamento di umiltà, rispetto e interesse nei confronti delle varie comunità.

Le date previste per gli adolescenti sono giovedì 29 ottobre e giovedì 3 dicembre, mentre quelle per i giovani sono giovedì 12 e 19 novembre. Le serate si svolgeranno contemporaneamente in alcune parrocchie ( dove ci recheremo in piccoli gruppetti insieme alle sorelle e ai nostri educatori.

Proporremo agli adolescenti una scuola di preghiera per imparare a scoprire e a vivere la relazione con Dio attraverso i cinque sensi. Desideriamo, attraverso la preghiera, immedesimarci nell’esperienza vissuta dai discepoli e gustare, odorare e toccare con mano il Signore vivo e presente in mezzo a noi.

I due incontri saranno accompagnati rispettivamente dalle figure evangeliche di Zaccheo e Maria di Betania. A novembre invece ci saranno due momenti di incontro rivolti ai giovani che saranno caratterizzati da una forma differente: nella prima serata proponiamo un confronto molto libero a gruppi su temi della fede cristiana che toccano la vita quotidiana quali lo studio, il lavoro, la testimonianza cristiana, la scelta vocazionale, la preghiera; l’incontro successivo sarà una serata di preghiera, perché a partire dal dibattito, lungi dal cadere in semplice opinionismo, vogliamo rileggere le questioni emerse alla luce di quanto la Parola di Dio ci dice, per ritrovare quel dinamico nesso tra fede e vita. Potremo ascoltare le testimonianze di alcuni ospiti e vivere l’Adorazione eucaristica.

Il “sacrificio” di non poterci rivolgere come di consueto a tutta la Diocesi ma solo ad alcune parrocchie, ci aiuta a rimetterci nelle mani del Signore, affidando a Lui gli incontri che faremo, curiosi di scoprire i frutti che Lui vorrà donarci in questa nuova modalità.

Matteo, Stefano e Francesco