Chiesa del Seminario Maggiore

La formazione umana

Diventare umanamente maturi è un obiettivo fondamentale della formazione presbiterale.

"L’equilibrio, l’amore per la verità, il senso di responsabilità, la fermezza della volontà, il rispetto per ogni persona, il coraggio, la coerenza, lo spirito di sacrificio sono elementi rilevanti, anzi necessari, per l’esercizio del ministero. Così pure il modo autorevole e fraterno di entrare in rapporto con gli altri, la sincerità, la discrezione, il modo maturo di presentarsi e di esprimersi, sono chiavi che aprono le porte della fiducia, dell’ascolto, della confidenza" (FP n. 90).

È quindi importante che gli anni di seminario siano vissuti come un processo continuo di conoscenza di sé e di crescita umana, per la formazione di personalità armoniose e responsabili, che sappiano accogliere il dono di una vita obbediente, povera e casta nel servizio disinteressato ai fratelli.